BSide riconoscere una mail vera da un attacco phishing

Quante volte ci sarà capitato di leggere le mail nella casella della posta elettronica e pensare: questa mail è vera o sarà una truffa? Questa mail è reale o un tentativo ingannevole di rubarmi informazioni personali?

Oggi vedremo qualche tool in grado di aiutarci a riconoscere se una mail è reale oppure spam o peggio un probabile attacco phishing.

Per prima cosa controlliamo se l’indirizzo mail esiste oppure no utilizzando uno dei tanti servizi online gratuiti che la rete ci mette a disposizione. Ti basata inserire ’indirizzo del mittente sospetto e, dopo una breve verifica, scoprirai se quell’indirizzo email esiste veramente oppure no.

Ma come lavorano i servizi online che controllano se una mail esiste oppure no?

  • per prima cosa viene verificata la dell’indirizzo digitato per controlare che sia conforme alle regole che disciplinano la posta elettronica;
  • superato il controllo formale, vi sarà verifica sui DNS del dominio per verificare che questo esista e sia stato configurato correttamente;
  • per finire, viene contattato il server destinatario al quale viene chiesto di confermare che la casella di posta esista realmente.

Attraverso questa procedura i servizi gratuiti online saranno in grado di verificare se un’indirizzo e-mail è reale, corretto o inesistente.

Verifica email

Un ottimo sito che consente di verificare se un indirizzo email esiste realmente oppure no è sicuramente verifica email. Verifica email rappresenta infatti uno di quei pochi servizi disponibili gratuitamente online che riesce a dare risposte efficaci senza doversi iscrivere o lasciare la propria mail. Per utilizzare Verifica email, una volta scritto l’indirizzo email da verificare nell’apposito campo di testo, basterà soltanto premere sul pulsante “verifica” e dopo pochi istanti si potrà subito sapere se quell’indirizzo email esiste veramente o meno.

Verify Email Address

Verify Email Address di Emailhippo è uno dei migliori servizi per verificare se un indirizzo email esiste realmente oppure no. Dopo aver inserito l’indirizzo sospetto basterà premere sul pulsante GO e sapere se esiste per davvero oppure se è stato solamente inventato. Unico limite (nella maggior parte dei casi non lo è) è possibile verificare soltanto un massimo di 20 indirizzi email al giorno.

Verify Email

Altro ottimo servizio gratuito è Verify Email che utilizza la stessa procedura vista nei precedenti servizi: scrivere l’indirizzo email sospetto e poi cliccare sul pulsante con su scritto Verify Email. Se la mail è reale il risultato apparirà di colore verde, se errato di grigio e se l’indirizzo mail risulta inventato il tool evidenzierà la mail in rosso. Attenzione che talvolta il servizio segnala valida una mail solo perchè appartiene ad un dominio esistente.

Email Address Validation Tool

Vediamo ora Email Address Validation Tool. Una volta collegati, per verificare se un determinato indirizzo email esiste veramente o no, come negli altri casi, è sufficiente scrivere il mittente sospetto e successivamente premere sul pulsante di conferma Validate Email. Dopo una piccola attesa verranno pure visualizzate alcune informazioni utilizzate nel controllare l’esistenza dell’indirizzo email inserito. Validissmo servizio ma talvolta può risultare poco preciso.

 

Ovviamente ne esistono molti altri, ma il ns consiglio è quello di utilizzarne almeno due per volta.

Post a comment